L’isola di Madeira, Regioni, Cultura e Attrazioni

Un arcipelago tropicale con un meraviglioso clima subtropicale e un panorama mozzafiato, Madeira è a ragione nota come 'il giardino galleggiante' o 'Perla dell'Atlantico'. Essa si trova nell'Oceano Atlantico settentrionale, a circa 560 miglia (900 chilometri) dal Portogallo continentale, e a circa 370 miglia (600 chilometri) dalla costa del Marocco; un avamposto dell'Europa in pieno Oceano Atlantico. A far parte dell'Arcipelago vi sono le isole abitate di Madeira e di Porto Santo, più un altro piccolo gruppo di isole disabitate, le Desertas e le Selvagens. L'isola di Madeira è la più grande fra tutte.

Madeira ha una verietà di rare attrazioni oltre ai suoi generosi cieli e mari azzurri e alle imponenti vallate e montagne dove la flora è abbondantemente variegata. L'isola è famosa per il suo vino Madeira, gli artigiani del ricamo, il 'Bolo de mel', i fiori esotici, la frutta tropicale, gli eccezionali paesaggi e i suoi spettacolari fuochi d'artificio di Capodanno, onsiderati i più grandi al mondo dal Guinness dei primati. Aggiungete a tutto questo il suo clima gentile ed è facile capire perché l'"Isola del Paradiso" è diventata la destinazione d'eccellenza per le vacanze nel 'vecchio continente'.

SCOPERTA


Il Capitano portoghese João Gonçalves Zarco e Tristão Vaz Teixeira scoprirono l'isola di Porto Santo nel 1418. L'anno seguente, mentre iniziavano a colonizzare Porto Santo nel 1418. L'anno seguente, mentre iniziavano a colonizzare Porto Santo, essi osservarono verso l'orizzonte sud-occidentale una grande nuvola nera; veleggiando verso di essa scoprirono una bellissima isola, che chiamarono Madeira - l'Isola del Legno.

FUNCHAL


Con la sua atmosfera rilassata e il suo sofisticato stile di vita, la cosmopolita capitale di Madeira, Funchal è praticamente esente da qualsiasi crimine. Funchal è stata dichiarata città il 21 Agosto del 1508, la più grande città dell'isola e ora il suo principale centro per il commercio. Essa è situata sulla costa meridionale di Madeira ed è uno dei più famosi approdi dell'Oceano Atlantico per le navi da crociera. Funchal detiene un ricco patrimonio culturale; una città indaffarata e colorata, con sensazionali panorami sulle montagne e con molte cose da fare e da vedere. Un eccellente punto di partenza per l'esplorazione è il vivace "Mercado dos Lavradores", dove potete comprare una varietà di fiori esotici e di manufatti locali, frutta tropicale, verdure e pesce fresco. Da qui potete visitare alcuni dei migliori musei, monumenti, gallerie d'arte e giardini. La Cattedrale Sé, un monumento ubicato nel centro della città vecchia, è stata costruita fra il 1485 e il 1514; si tratta di uno dei pochi edifici in stile Manuelino ancora in piedi.
Con una passeggiata lungo il percorso in riva al mare verso il porto di Funchal potrete godere di sensazionali viste sulla costa e sui dintorni sorseggiando una 'chinesa', un caffè tradizionale in uno dei tanti caffè presso la Marina. Una passeggiata più ampia verso il frangiflutti vi appagherà con eccezionali viste sul cosiddetto 'anfiteatro' di Funchal e sul magnifico sfondo fatto di montagne.

LA COSTA DELL'ISOLA


Lontano da Funchal, le coste e l'entroterra offrono una diversità di panorami che è raro trovare in zone di analoghe dimensioni. Vulcanica nella sua natura, e benedetta da ripide scogliere, mare e cieli azzurri, verdi montagne e la più sensazionale flora, l'Isola di Madeira è realmente diversificata. La ben nota costa meridionale, riparata dalle prevalenti brezze è la più calma, mentre l'irregolare costa settentrionale è uno spettacolo di blu, verde e bianco, mentre l'indomabile Oceano Atlantico delinea ogni scoglio, ogni baia e ogni insenatura.

LE MONTAGNE DI MADEIRA


Le montagne sono liscie e spettacolari, le loro cime talvolta sono avvolte dalla nebbia, e formano un microclima autonomo; è difficile credere che siano a sole poche miglia dalla costa calda e soleggiata. Con così tante attrazioni da visitare, perché non lasciate che sia qualcun altro a guidare e non vi concedete un lussuoso tour attraverso le più interessanti e pittoresche parti dell'isola?

Con così tante cose da offrire, non sorprende che l'Isola di Madeira attragga i turisti più esigenti che cercano qualcosa in più rispetto al frastuono dei molti pacchetti-vacanza nel Mediterraneo.

PORTO SANTO


Un'affascinante isola sabbiosa non lontana da Madeira, nonostante le due isole siano completamente differenti. Mentre Madeira è generalmente verde con una costa ripida e rocciosa, Porto Santo ha un colore dorato a causa dei suoi 9 km di spiaggia sabbiosa. Il modo più comune di arrivarci è con il traghetto, ma vi è anche l'alternativa del trasporto aereo.

ISOLE DISABITATE


Le Desertas sono un gruppo di isole note come Deserta Grande, Bugio, Ilhéu Chão e Prego do Mar a circa 22 miglia sudest da Funchal. Esse sono ora una Riserva Naturale e ospitano la foca monaca mediterranea, una delle dodici specie animali più a rischio del pianeta. Sono presenti anche tarantole (assenti a Madeira) e capre selvatiche.

Le Isole Selvagens sono una riserva naturale, e sono composte da tre piccole isole, Selvagem Grande, Selvagem Pequena e Ilhéu de Fora. Esse si trovano 180 miglia a sud di Madeira. Nel 1971 queste isole sono state dichiarate Riserva Naturale; grazie alle loro caratteristiche vi si può trovare un'ampia diversità di flora e di fauna. Con le condizioni ideali per le nidiate, queste isole sono un importante rifugio naturale per alcune delle più significative colonie di uccelli marini al mondo.

 

Funchal: Sevizio di trasporto pubblico

Noleggio Auto



Your Photos on Madeira Live
Visitar Madeira Youtube

  • Funchalbay.jpg
  • lido.jpg
  • madeira.jpg
  • madeira_island_01.jpg
  • madeira_island_02.jpg
  • madeira_island_03.jpg
  • madeira_island_05.jpg
  • ribeirabrava.jpg

Flower Decor

Utilizziamo i cookie per fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti l'uso dei cookie.